skip to Main Content
miele millefiori

Sono migliaia le specie vegetali visitate dalle api: alcune danno origine a mieli monofloreali, in genere più pregiati e dall’aroma deciso, altre concorrono a produrre le varietà millefiori, più delicate.

A seconda della fiorita da cui viene tratto il nettare, variano il colore, la consistenza del miele ma soprattutto il suo sapore e le sue proprietà organolettiche, portando a specifiche differenze di olfatto e gusto: dall’aroma delicato del miele d’acacia, limpidissimo e liquido, al profumo intenso di quello di tiglio, dal retrogusto maltato di quello di melata di abete, dai riflessi verdastri, al gusto amarognolo di quello di castagno, denso e scuro, dal sapore pungente del miele d’eucalipto, a quello più gentile e fruttato del rododendro e del ciliegio.

Tipi di miele di produzione di Terre Umbre:

Millefiori

Miele di acacia

Miele di castagno

Miele di eucalipto

Miele di girasole

Miele di sulla

Miele di tiglio

Miele e frutta

miele alla fragola

Ecco a voi l’ unione del miele con la frutta. Un prodotto energetico e salutare dal gusto equilibrato dove il sapore della frutta è intenso e pieno.

Si tratta di un alimento ideale ad ogni pasto o a merenda, oppure come dolcificante per infusi e tisane. E’ricco di zuccheri semplici, enzimi, vitamine, ferro, potassio, fosforo, oligominerali.

È prontamente assimilabile a tutte le età e particolarmente indicato per bambini e sportivi. Consigliamo di provarlo per accompagnare formaggi, ricotte, latticini e arrosti. Si conserva fuori dal frigorifero, anche dopo l’apertura della confezione.

Disponibili in Vasetti da gr. 200 e gr. 40 nei gusti:

FRAGOLA

LIMONE

MORA

MANDARINO

FRUTTI BOSCO

MELA VERDE

ARANCIA

MIRTILLO

CILIEGIA

LAMPONE

PESCA

FICO

PERA

Back To Top